Noi di Fantasie cerchiamo sempre di trovare il modo di rendere il lato sessuale della vita di ciascuno più piacevole e piccante. Per questo offriamo tutta una serie di articoli mirati a soddisfare ogni tipo di fantasia. Di questi, gran parte sono rivolti di preferenza alle donne e questo per un motivo ben definito. L’orgasmo femminile infatti è un qualcosa di più complicato da raggiungere che quello maschile e per questo molti sex toys hanno lo scopo di far godere le donne in particolare.

Ora parleremo quindi di una tipologia di sex toys specializzata nel piacere femminile, gli stimolatori clitoridei. Come vedremo, essi possono assumere diversi tipi di forme e di modalità di funzionamento, in certi casi permettendo una stimolazione senza far ricorso a nessun tipo di penetrazione.

 

Obiettivo centrato: vibratori per il punto-G

Prima di tutto il modo più classico per stimolare la propria zona intima è un vibratore.  Di questi ne esistono una incredibile varietà, come del resto si può facilmente notare anche dal nostro sito, ma qui vogliamo parlare soltanto di una particolare tipologia di questi.

I vibratori del punto  G  sono appunto vibratori che stimolano questa zona della vagina, in modo da poter garantire il massimo piacere possibile. Questo è reso possibile dalla loro peculiare forma, che non è esattamente simile ad un pene, ed è studiata apposta per raggiungere e quindi stuzzicare proprio il punto giusto.

Ci sono anche degli stimolatori del clitoride dalla forma ancora meno convenzionale e dal design compatto e accattivante, tanto da sembrare dei prodotti della Apple. Di questi alcuni offrono anche l’opzione di funzionare come una piccante sveglia vibrante, in modo da potersi svegliare la mattina con una marcia in più.

Per chi desidera qualcosa di più rilassante si possono trovare anche delle guaine stimolanti per le dita, in modo da poter rendere la masturbazione ancora più piacevole.

 

Non solo vibratori: stimolatori clitoridei di altro genere

Esistono anche altri modi per stimolare il clitoride, in alcuni casi solo agendo nell’esterno delle zone intime.  Questo è specialmente vero con i massaggiatori, degli strumenti con la testina rotante, in grado sia di rilassare dei muscoli indolenziti che per fare una stimolazione erotica. Nel secondo caso si può pensare di usare un massaggiatore quando si è sole, ma risulta fenomenale specialmente per un gioco di coppia. Basta infatti questo e magari degli oli per massaggi per creare dei preliminari infuocati.

Un altro tipo di stimolatore adatto per le coppie è questo, esso è più indicato da utilizzare durante un rapporto vero e proprio. La parte più larga stimola il clitoride e permette quindi alla coppia di riuscire a raggiungere un orgasmo insieme, ottimo modo di aumentare l’intimità del rapporto, oltre che chiaramente il godimento.

In conclusione , come abbiamo potuto vedere, ci sono molti modi in cui una donna può riuscire in particolare a stimolare le proprie parti più erogene. I sex toys che offrono una stimolazione clitoridea sono di molti tipi e quindi ognuna può trovare quello che fa più per lei.  Sia che si voglia un modo per rendere più piacevole la propria masturbazione oppure si cerchi come riuscire a godere veramente nel rapporto con il partner, i stimolatori del clitoride possono offrire la soluzione.

Posted in News By

info@sexyshopfantasie.it info@sexyshopfantasie.it